CONTRATTO A PROGETTO

E’ difficilissimo in questo momento trovare delle opportunità di lavoro con contratto di lavoro a tempo indeterminato o anche determinato. E’ ormai da tempo che le aziende, per flessibilizzare i costi, propongono rapporti di lavoro con contratti a progetto. Chi volesse approfondire gli aspetti legislativi del Contratto a progetto può consultare la relativa documentazione su Wikipedia.

Il collaboratore a progetto

II collaboratore a progetto non è considerato dalla legge (art. 61-69 D.Lgs.276/03) un lavoratore dipendente, bensì autonomo. Infatti la sua attività deve consistere nell’esecuzione di un progetto (o programma di lavoro, o fasi di esso), che deve poter gestire autonomamente senza sottostare al potere direttivo e disciplinare del datore di lavoro.

In realtà tale autonomia risulta limitata dal fatto che al collaboratore viene richiesto di operare all’interno del ciclo produttivo e dell’organizzazione aziendale, e anche di coordinare la propria attività ai tempi di lavoro e alle necessità dal committente (Circolare del Ministero del Lavoro 8 gennaio 2004).

Ho pensato di fare cosa utile riportare lo schema di Un contratto a progetto che sia correttamente protettivo sia del datore di lavoro che del collaboratore a progetto.

L’aspetto più delicato, nella pratica, è che sia realmente rispettata l’autonomia del collaboratore a progetto, che dovrà essere responsabile di fornire il risultato atteso nei tempi stabiliti, senza dover rispondere ad una linea gerarchica aziendale.

CONTRATTO A PROGETTO ultima modifica: 2009-04-03T21:38:19+00:00 da pps9000
Share
Questo articolo è stato pubblicato in Contratti di lavoro e taggato come , il da

Informazioni su pps9000

Laureato in Chimica Industriale, maturo le prime esperienze professionali, nelle funzioni Vendita e Marketing, in società multinazionali americane del settore Farmaceutico. Divenuto dirigente assumo diversi incarichi sino a diventare Responsabile della Funzione Risorse Umane nella sussidiaria italiana della Pharmacia S.p.A. Ho pubblicato libri ed ebook per la Franco Angeli, la Bruno Editore e la Wide Edizioni. Sono amministratore del blog " Il lavoro dipendente".