ANDAMENTO DEL MERCATO DEL LAVORO

L’andamento del mercato del lavoro é, in questo momento, connotato da notizie tra di loro in contrasto; da un lato le notizie negative quali le previsione fatte da Mario Draghi all’Assemblea Generale di Bankitalia e le statistiche sulla disoccupazione pubblicate dall’Istat. Draghi, nella sua relazione, ha rimarcato, laddove ce ne fosse ancora bisogno, che la crisi ha acuito il disagio dei giovani nel mercato del lavoro. I dati pubblicati dall’Istat evidenziano che, nel mese di aprile, la disoccupazione é ulteriormente salita al 8,9%.

Le agenzie del lavoro, d’altro canto, segnalano un aumento delle offerte di impiego, seppure concentrate in alcune categorie ed in alcune regioni. La Adecco ha pubblicato, in collaborazione con Panorama, un rapporto sull’andamento del mercato del lavoro nelle varie regioni italiane. Emerge, da una prima analisi dei dati forniti dalla Adecco, che le figure più richieste nei prossimi mesi, dovrebbero essere quelle di ingegneri, di funzionari amministrativi, di operai specializzati e di addetti commerciali. Solo la Vodafone sarebbe all ricerca di ben 450 persone per la sua rete commerciale.

L’amministratore delegato di Adecco Federico Vione, conferma poi una situazione che avevamo abbondamente previsto nel nostro post sugli effetti della crisi economica. Vione segnala che, uno degli strascichi della crisi economica, é stata l’estromissione dal posto di lavoro fisso di molti lavoratori over 40 che, seppure in possesso di ottime professionalità, incontrano notevoli difficoltà nel trovare una nuova occupazione. La crisi economica ha aggravato una situazione ma il mercato del lavoro ha avuto, da sempre, questo atteggiamento nei riguardi dei lavoratori over 40 alla ricerca di nuovi posti di lavoro.

ANDAMENTO DEL MERCATO DEL LAVORO ultima modifica: 2010-06-01T17:44:30+00:00 da pps9000
Share