COME OTTENERE L’INDENNITA’ DI MALATTIA

La lettura di una posta, indirizzata da un lavoratore alla rubrica specializzata di un giornale, mi ha suggerito di fornire un chiarimento su come ottenere l’indennità di malattia; il lavoratore lamentava il fatto che, dopo aver regolarmente inviato il certificato di malattia al suo datore di lavoro, non avesse poi più ottenuto dall’INPS l’indennità di malattia. Un controllo successivo aveva verificato che il lavoratore aveva inviato entrambe le copie del certificato di malattia al datore di lavoro, con l’accordo che quest’ultimo avrebbe provveduto ad inviare una copia alla sede INPS di competenza. Rimando allo specifico sito dell’Inps dove potrete trovare chiarimenti relativi a chi spetta l’indennità di malattia. Voglio invece far notare un dettaglio che interessa tutti i lavoratori che prestano la loro attività in una sede di lavoro diversa dalla propria residenza; é in questo caso che si può commettere un errore involontario. Il certificato di malattia é redatto in duplice copia dal medico curante; una copia va inviata , entro due giorni dall’insorgere della malattia, al datore di lavoro e la seconda copia alla sede INPs di abituale domicilio e non alla sede inps del luogo di lavoro.

Questo post del 2010 non tiene conto delle sopravvenute procedure per inviare il certificato di malattia; consultare il nuovo post sulla procedura per inviare il certificato di malattia o le più complete informazioni fornite dal sito dell’INPS

COME OTTENERE L’INDENNITA’ DI MALATTIA ultima modifica: 2010-07-12T15:17:51+00:00 da pps9000
Share
Questo articolo è stato pubblicato in Amministrazione del personale e taggato come , il da

Informazioni su pps9000

Laureato in Chimica Industriale, maturo le prime esperienze professionali, nelle funzioni Vendita e Marketing, in società multinazionali americane del settore Farmaceutico. Divenuto dirigente assumo diversi incarichi sino a diventare Responsabile della Funzione Risorse Umane nella sussidiaria italiana della Pharmacia S.p.A. Ho pubblicato libri ed ebook per la Franco Angeli, la Bruno Editore e la Wide Edizioni. Sono amministratore del blog " Il lavoro dipendente".