Risoluzione consensuale e indennità di disoccupazione

Credo che il quesito postomi da un lettore possa essere di interesse generale; mi si domanda se nell’ipotesi di  firmare una risoluzione consensuale del rapporto di lavoro, si perda la possibilità di richiedere l’indennità di disoccupazione. L’INPS,  a cui il problema era già stato posto, ha chiarito l’argomento con la Circolare 108 del 10 ottobre 2006L’indennità di disoccupazione può essere richiesta anche a fronte di una risoluzione consensuale del rapporto di lavoro, qualora questa sia stata determinata:

  •  dal trasferimento del lavoratore ad una notevole distanza dalla residenza del lavoratore /o dall’ultima sede di lavoro,  pari ad una distanza superiore a 50 km dalla residenza del lavoratore ovvero se la stessa è raggiungibile in un tempo superiore a 80 km con l’utilizzo di mezzi pubblici;
  • da notevoli variazioni del rapporto di lavoro conseguenti a cessione d’azienda.

Le informazioni contenute in questo post si riferiscono al 2006; su questo problema sono intervenute delle modifiche per cui si consiglia il lettore di verificare gli aggiornamenti reperibili seguendo questo link.


Risoluzione consensuale e indennità di disoccupazione ultima modifica: 2010-12-22T17:23:57+00:00 da pps9000
Share