Uso improprio di Facebook

E’ in aumento il numero di segnalazioni di dipendenti sanzionati dai propri datori di lavoro, sino al licenziamento, per aver pubblicato su Facebook informazioni, fotografie, commenti, ritenuti lesivi degli interessi e/o dell’immagine delle aziende.
L’indagine é stata condotta dalla Proofpoint, impresa USA che offre sistemi di protezione, archiviazione  e conformità dei dati elettronici delle aziende; l’8% delle aziende intervistate ha dichiarato apertamente di aver licenziato dei dipendenti in conseguenza di un uso improprio di Facebook e un 17% di aver effettuato dei richiami disciplinari per lo stesso motivo.
Richiamo la vostra attenzione sul fatto che non é sufficiente attenersi ai disciplinari interni che, ormai, molte aziende distribuiscono ai loro dipendenti; se utilizzando, infatti,  il vostro account Facebook, postate qualunque tipo di informazione che, nei fatti, costituisce una violazione della reputazione aziendale, potreste, a seconda della gravità delle conseguenze, essere sanzionati sino al licenziamento!

contatore

Per informazioni scrivi a:

Uso improprio di Facebook ultima modifica: 2011-07-13T10:21:43+00:00 da
Share