IL LEGALE DI FIDUCIA

Avrete notato che, in diversi casi prospettati nella sezione commenti, mi é sembrato necessario suggerire il ricorso ad un legale di fiducia, vista la complessità e la delicatezza delle vertenza in corso tra dipendente ed azienda. Come scegliere, in questi casi od in altri dove il dipendente ritiene di aver subito torti dalla propria azienda, un legale di fiducia? Mi limito, per ora, a pochi suggerimenti basilari:

  1. La certezza del diritto è un’affermazione teorica per cui non bisogna dare mai per certo di poter vincere una causa.
  2. Non crediate, perciò, a quei legali che vi assicurano la vittoria; un legale di fiducia vi parlerà di percentuali di successo o di sconfitta. Per decidere di iniziare una vertenza contro l’azienda, personalmente, vorrei sentirmi dire che avrò il 70-80% di probabilità di vincere.
  3. Prima di affidare un incarico ad un legale di fiducia domandatevi quali documenti avete in vostra mano e quali testimoni potrete produrre a vostro favore. Un bravo avvocato, senza ne documenti ne testimoni a vostro favore, avrà ben poche possibilità di aiutarvi.
  4. Chiarite, nell’affidare l’incarico ad un legale di fiducia, quale sarà la sua parcella. E’ bene spiegare come il giudice può suddividere le spese, al termine di una vertenza; le può addossare tutte alla parte perdente o le può suddividere in parti uguali. Le somme che il giudice del lavoro stabilisce come spese di parte non corrispondono necessariamente alle parcelle richieste dagli avvocati. E’, dunque, possibile che in caso di vostra vittoria il giudice condanni la parte avversa a pagare le spese del vostro avvocato per un totale di 10, mentre la parcella potrebbe essere di 15; voi comunque dovrete pagare la differenza di 5 al vostro legale di fiducia.


IL LEGALE DI FIDUCIA ultima modifica: 2011-08-27T16:14:27+00:00 da pps9000
Share
Questo articolo è stato pubblicato in Legale e taggato come il da

Informazioni su pps9000

Laureato in Chimica Industriale, maturo le prime esperienze professionali, nelle funzioni Vendita e Marketing, in società multinazionali americane del settore Farmaceutico. Divenuto dirigente assumo diversi incarichi sino a diventare Responsabile della Funzione Risorse Umane nella sussidiaria italiana della Pharmacia S.p.A. Ho pubblicato libri ed ebook per la Franco Angeli, la Bruno Editore e la Wide Edizioni. Sono amministratore del blog " Il lavoro dipendente".