La riforma delle pensioni

Sto ricevendo diverse mail da parte di coloro che, avendo firmato accordi di mobilità volontaria con accompagnamento alla pensione, temono che l’annunciata riforma delle pensioni allunghi i tempi per il reale percepimento delle stesse. Premesso che, per ora, si legge solo di ipotesi ed anticipazioni tutte da controllare, stante a quello avvenuto in occasioni precedenti, si dovrebbe sperare che siano fatti salvi tutti gli accordi firmati, prima della pubblicazione in Gazzetta di una qualunque legge sulla riforma delle pensioni. Chi fosse in procinto di firmare risoluzioni consensuali del rapporto di lavoro, basate sull’accompagnamento alla pensione, doverebbe chiedere alle aziende d’inserire una clausola che permetta la ridefinizione dell’accordo, nel caso l’annunciata riforma delle pensioni determini un significativo ritardo nella maturazione del diritto alla stessa.


La riforma delle pensioni ultima modifica: 2011-11-28T18:30:25+00:00 da pps9000
Share