Il TFR in busta paga

La domanda che in questi giorni si stanno ponendo molti lavoratori è: “conviene o meno accettare la liquidazione del TFR in busta paga?

Tassazione ordinaria del TFR

L’annunciata possibilità di richiedere la liquidazione mensile del TFR in busta paga, sta sollevando, nei lavoratori, dubbi sulla convenienza o meno di tale operazione. E’ necessario, per chiarezza, ricordare come viene, oggi, tassato il TFR al momento della sua liquidazione, quando viene interrotto il rapporto di lavoro.
La tassazione del TFR ha subito, nel tempo, tutta una serie di modifiche ma, senza entrare nella complessità dei calcoli (subiscono tassazioni diverse le quote maturate fino al 31/12/2000 e quelle maturate dal 2001 ad oggi), si può affermare che l’aliquota media, attualmente applicata, è compresa tra il 23 ed il 26%.

Tassazione del TFR liquidato in busta paga

I dettagli della proposta governativa, da quello che è dato ad oggi sapere sono:

  1. l’operazione è considerata sperimentale in quanto attuabile per le paghe comprese tra marzo 2015 e giugno 2018;
  2. è rivolta ai dipendenti privati su base volontaria ( non contemplata per i lavoratori domesticied agricoli);
  3. una volta dato l’assenso non si potrà più tornare indietro sino al giugno 2018;
  4. sono esclusi dipendenti delle aziende in crisi

L’interesse dei lavoratori verso questa opportunità si sarebbe fortemente ridimensionato, quando si è saputo che su questa retribuzione integrativa scatterebbe la normale tassazione irpef;  l’imponibile per i redditi che superano i 15.000 euro parte, infatti,  da un 27% per salire sino al 43%, quindi tanto più è elevato il reddito tanto meno sarebbe fiscalmente conveniente l’opzione del tfr in busta paga. Attenzione perché queste considerazioni sono superficiali come spiegato in questo video.

I detrattori politici della proposta govenativa fanno per contro notare che l’operazione di anticipare parte del TFR in busta paga, studiata per stimolare i consumi interni, è un palliativo, in quanto non si è voluto intervenire pesantemente sulla diminuzione della spesa pubblica, che avrebbe, per contro, liberato ingenti somme stimolando la crescita.

 

Il TFR in busta paga ultima modifica: 2014-10-26T17:00:56+00:00 da pps9000
Share
Questo articolo è stato pubblicato in Economia, Notizie e politica e taggato come , , il da

Informazioni su pps9000

Laureato in Chimica Industriale, maturo le prime esperienze professionali, nelle funzioni Vendita e Marketing, in società multinazionali americane del settore Farmaceutico. Divenuto dirigente assumo diversi incarichi sino a diventare Responsabile della Funzione Risorse Umane nella sussidiaria italiana della Pharmacia S.p.A. Ho pubblicato libri ed ebook per la Franco Angeli, la Bruno Editore e la Wide Edizioni. Sono amministratore del blog " Il lavoro dipendente".