PREPARARSI AL COLLOQUIO DI SELEZIONE

SkypeIl colloquio di selezione, elemento da sempre importantissimo nella ricerca del primo o di un nuovo posto di lavoro, sta diventando, se del caso, ancora più importante per una serie di motivi certamente legati alle mutate caratteristiche dell’attuale mercato del lavoro.

Elementi che influiscono sul colloquio di selezione

Alcuni fattori condizionano, oggi in modo determinante, il colloquio di selezione; citiamo tra questi l’enorme divario tra la domanda e l’offerta del lavoro e l’utilizzo, da parte dei selezionatori, di tecniche e metodiche d’intervista non sempre in grado di permettere ai candidati di esprimere al meglio le proprie competenze, sopra tutto comportamentali. L’enorme disponibilità di domanda rende difficilissimo riuscire a distinguersi nella massa dei candidati alle posizioni ricercate, mentre tecniche d’intervista quale quelle telefoniche o con Skype, impedendo il diretto contatto tra intervistato e intervistatore, attenua in quest’ultimo la possibilità di cogliere alcuni importanti aspetti comportamentali dell’intervistato.

Cosa proponiamo sul colloquio di selezione

Non è nostra intenzione suggerire  i soliti sistemi per avere maggior successo nel colloquio di selezione, poiché su questo argomento si trovano forse centinaia di testi o articoli in rete; la nostra proposta, completamente innovativa, si basa sulla possibilità di effettuare interviste dal vivo con la metodica di Skype video, simulando da parte nostra il ruolo di un intervistatore. Il cliente, in questo modo, potrà sperimentare le sue reazioni davanti ad un selezionatore e alle domande che gli verranno poste; terminata l’intervista forniremo al candidato, nel breve volgere di un paio di giorni, un rapporto scritto o verbale sull’andamento del colloquio, sottolineando i punti di forza e di debolezza espressi dal candidato. Ciò gli permetterà di programmare al meglio i suoi comportamenti e le sue risposte nel momento in cui si troverà ad affrontare il vero colloquio di selezione.

La metodica del colloquio di selezione simulato

La metodica presuppone che:

  1. La persona interessata sia dotata di collegamento Skype e che accetti l’intervista in videoconferenza.
  2. Ci sia stato inviato, con adeguato anticipo, il Curriculum Vitae e, laddove possibile, informazioni sull’azienda presso la quale ci si è candidati o ci si propone di candidarsi. È comunque possibile effettuare Test in bianco, anche se non si ha alcun colloquio di selezione in programma.
  3. L’intervista possa durare minimo un ora, massimo un ora e mezza.
  4. Sia stata versato in anticipo un onorario di € 50 con una delle possibilità  elencate nella nostra pagina di Consulenza on line
PREPARARSI AL COLLOQUIO DI SELEZIONE ultima modifica: 2015-01-06T18:08:15+00:00 da pps9000
Share