Sconto contributivo alle donne per accedere all’Ape Sociale

Poletti ipotizza di concedere alle donne con figli l‘Ape Sociale anche con solo 28 anni di contribuzione invece che con i 30 richiesti dalla legge. L’ipotesi sarebbe maturata verificando che le domande di accesso all’Ape Sociale, presentate dalle donne, sarebbero solo il 29% del totale.

Il progetto del governo per facilitare alle donne l’acccesso all’Ape sociale

E’ intenzione del governo quella di alzare la quota di accesso delle donne dal 29 % attuale ad un 40%; dai primi calcoli ciò potrebbe essere ottenuto garantendo sei mesi di sconto sui contributi versati per ogni figlio fino ad un massimo appunto di 24 mesi. Le donne interessate potrebbero essere circa 4mila; la stima di 4 mila uscite anticipate, aggiuntive rispetto alla situazione attuale ,è emersa nel corso della discussione al Ministero del Lavoro, sulla base di quanto indicato dallo stesso ministro Giuliano Poletti. Su circa 40 mila domande di Ape sociale, presentate allo scorso 15 luglio, quelle relative a lavoratrici erano poco meno di 12 mila: l’obiettivo è arrivare ad una quota del 40% ovvero a circa 16 mila, a parità di richieste complessive. E’ ovvio che dovranno essere soddisfatte anche le altre condizioni per l’accesso all’Ape sociale, quindi si tratterà di donne disoccupate, disabili o persone impegnate nell’assistenza di parenti invalidi (coniuge, genitori o figli), oppure di lavoratrici che svolgono alcune mansioni considerate faticose. Nel primo caso il requisito contributivo scenderebbe da 30 fino a 28 anni, nel secondo da 36 a 34; in pratica l’alleggerimento del requisito contributivo per l’Ape sociale dovrebbe favorire le donne impegnate in alcune delle mansioni faticose in cui è più rilevante la presenza femminile: maestre d’asilo innanzitutto, quindi infermiere e addette ai servizi di pulizia.
Si sottolinea che per ora si tratta solo di un ipotesi, tutta da verificare in quanto, nell’incontro con i sindacati, non e ancora stato chiarito il reperimento finanziario per coprire l’alleggerimento contributivo per l’Ape sociale.

Sconto contributivo alle donne per accedere all’Ape Sociale ultima modifica: 2017-09-11T18:57:24+00:00 da pps9000
Share
Questo articolo è stato pubblicato in Pensioni e taggato come , , , il da

Informazioni su pps9000

Laureato in Chimica Industriale, maturo le prime esperienze professionali, nelle funzioni Vendita e Marketing, in società multinazionali americane del settore Farmaceutico. Divenuto dirigente assumo diversi incarichi sino a diventare Responsabile della Funzione Risorse Umane nella sussidiaria italiana della Pharmacia S.p.A. Ho pubblicato libri ed ebook per la Franco Angeli, la Bruno Editore e la Wide Edizioni. Sono amministratore del blog " Il lavoro dipendente".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *