Assistenza legale

Il ricorso all’assistenza legale spesso spaventa il lavoratore, poiché è opinione diffusa che, stante l’incertezza del giudizio, si rischia di dover affrontare spese rilevanti senza ottenere il riconoscimento dei propri diritti. E’ per questo motivo che suggerisco di valutare due possibili alternative a quella di rivolgersi ad un legale di fiducia, alternative che dovrebbero permettere di aprire una vertenza contro il datore di lavoro senza essere costretti ad affrontare spese rilevanti anche in caso di perdita della causa.

Assistenza legale tramite gratuito patrocinio

L’assistenza legale a titolo gratuito ovviamente non è usufruibile da tutti i cittadini ma solo da chi ha un reddito al di sotto di un certo limite. Ogni Consiglio dell’Ordine degli Avvocati predispone e conserva presso di se un elenco degli avvocati iscritti, in possesso dei requisiti per l’esercizio del patrocinio a spese dello Stato e diversi Consigli Forensi hanno predisposto anche la loro consultazione on line. Segnaliamo qui un sito nel quale viene spiegato come calcolare il reddito per l’ammissione al patrocinio gratuito.
Chi volesse approfondire l’argomento può inoltre scaricare senza alcuna spesa un ebook sul patrocinio gratuito

Assistenza legale tramite una organizzazione sindacale

Ci risulta che alcuni patronati sindacali, talvolta offrano assistenza legale a condizioni particolarmente favorevoli per i lavoratori, a fronte ovviamente dell’iscrizione alla sigla sindacale; non è però semplice trovare precise informazioni su questa attività per cui è difficile suggerire a chi rivolgersi. L’unica confederazione che ha messo in rete chiaramente la propria attività nell’assistenza legale per cause di lavoro è la SI.NA.L.P. (Confederazione Sindacale Nazionale Autonoma dei Lavoratori e Pensionati).

La consulenza on line, secondo le regole chiarite nell’apposita pagina del blog, è invece erogata da Pier Paolo Sposato , amministratore del sito.

Policy sui cookie

Assistenza legale ultima modifica: 2010-10-04T15:47:28+00:00 da pps9000
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *