Il colloquio di selezione

intervista ad un candidato

Un colloquio di selezione

Il colloquio di selezione, elemento da sempre importantissimo nella ricerca del primo o di un nuovo posto di lavoro, sta diventando, se del caso, ancora più importante per una serie di motivi certamente legati alle mutate caratteristiche dell’attuale mercato del lavoro.

I fattori che oggi condizionano il colloquio di selezione

Alcuni fattori condizionano, oggi in modo determinante, il colloquio di selezione; citiamo tra questi l’enorme divario tra la domanda e l’offerta del lavoro e l’utilizzo, da parte dei selezionatori, di tecniche e metodiche d’intervista non sempre in grado di permettere ai candidati di esprimere al meglio le proprie competenze, sopratutto comportamentali. L’enorme disponibilità di domanda rende difficilissimo riuscire a distinguersi nella massa dei candidati alle posizioni ricercate, mentre tecniche d’intervista quale quelle telefoniche o con Skype, impedendo il diretto contatto tra intervistato e intervistatore, attenuano in quest’ultimo caso la possibilità di cogliere alcuni importanti aspetti comportamentali dell’intervistato.

Come sostenere un colloquio di selezione vincente

Non è nostra intenzione suggerire i soliti sistemi per avere maggior successo nel colloquio di selezione, poiché su questo argomento si trovano forse centinaia di testi o articoli in rete; la nostra proposta, completamente innovativa, si basa sulla possibilità di effettuare interviste dal vivo con la metodica di Skype video, simulando da parte nostra il ruolo di un intervistatore. Il cliente, in questo modo, potrà sperimentare le sue reazioni davanti ad un selezionatore e alle domande che gli verranno poste; terminata l’intervista forniremo al candidato, nel breve volgere di un paio di giorni, un rapporto scritto o verbale sull’andamento del colloquio, sottolineando i punti di forza e di debolezza espressi dal candidato. Ciò gli permetterà di programmare al meglio i suoi comportamenti e le sue risposte nel momento in cui si troverà ad affrontare il vero colloquio di selezione

La metodica presuppone che:

  1. La persona interessata sia dotata di collegamento Skype e che accetti l’intervista in videoconferenza.
  2. Ci sia stato inviato, con adeguato anticipo, il Curriculum Vitae e, laddove possibile, informazioni sull’azienda presso la quale ci si è candidati o ci si propone di candidarsi. È comunque possibile effettuare Test in bianco, anche se non si ha alcun colloquio di selezione in programma.
  3. L’intervista possa durare minimo un ora, massimo un ora e mezza.
  4. Sia stata versato un onorario di € 50 con una delle possibilità sotto elencate.

Il nostro contatto Skype è: gattorosso2011

Indirizzo e mail : ppsposato@gmail.com

I pagamenti possono essere effettuati:

  • tramite bonifico bancario sul conto MPS intestato a Pier Paolo Sposato
  • Iban: IT34 N 01030 20600 00000 2099340
  • tramite collegamento diretto con PayPal

    Costi orari



    Registrazione sul sito

    Abbiamo dovuto togliere la registrazione automatica al nostro sito poiché, malgrado l’utilizzo di strumenti specifici, non siamo riusciti a limitare le così dette false registrazioni, che pongono problemi di sicurezza e di gestione del blog. Chi desiderasse  registrarsi, per ricevere in automatico i post via via pubblicati, dovrà farcene apposita domanda tramite mail, fornendoci i seguenti dati:

    • il vostro nome e cognome
    • nome utente anche di fantasia
    • indirizzo email

    Provvederemo noi ad inserirvi nell’elenco utenti, inviandovi successivamente le credenziali per l’accesso alla vostra posizione, in modo che possiate inserire una password di vostra scelta.

    Policy sui cookie

Il colloquio di selezione ultima modifica: 2015-01-06T17:58:18+00:00 da pps9000
Share